Coelum Astronomia 210 - 2017 - Page 200

1° Simposio Nazionale

Ottico-Meccanici d’Italia

di Paolo Campaner

Nasce tutto informalmente, da un’idea del professor Giancarlo Coppola, che, animato da buona volontà e spirito di passione, con un breve giro di telefonate è riuscito a coagulare un gruppo di professionisti del settore delle lavorazioni ottico-meccaniche e a organizzare così il primo importante meeting nella storia dell'ottica e meccanica italiana!

È iniziato in questo modo, quasi per scherzo, il primo Simposio Nazionale degli Ottici Meccanici Italiani, che si sono dati appuntamento a S.Donà di Piave, in provincia di Venezia, lo scorso 29 dicembre 2016.

Punto di raccolta di questi personaggi, che ho avuto modo di scoprire uno ad uno durante il simposio e conoscere le loro abilità, è stata l'abitazione del professor Giancarlo Marcon, che ci ha accolti calorosamente, come solo la sua famiglia ha saputo fare.

Non c’era un vero e proprio ordine del giorno, ma si è trattato di un’ottima occasione per evocare bei ricordi, per confrontarsi e discutere dei problemi attuali, per scambiare opinioni sui metodi di lavoro e per pensare al futuro.

Ci siamo ritrovati così proprio nel luogo storico, simbolo del pionierismo italiano, dell'astronomia amatoriale e professionale, dove credo tutti si siano inchinati al ricordo del grande prof. Virgilio Marcon.

Un uomo, un artista, ricordato e ammirato da tutti i partecipanti, me compreso, un grande esempio tecnica e tenacia, ma anche di valori umani, che ha

200

Coelum Astronomia